Will a Sanremo con il brano Stupido

Will al festiva di Sanremo con  Stupido. Superata la finalissima di Sanremo Giovani, dove ha cantato Le cose più importanti, Will conquista un posto tra i Big al Festival di Sanremo 2023, in programma dal prossimo 7 febbraio. “Sto vivendo attimi e momenti indescrivibili – dichiara Will – un tripudio di emozioni e sentimenti che mi porterò sempre nel cuore, l’adrenalina in questo momento è troppo alta, cercherò di realizzare davvero nei prossimi giorni quello che mi sta davvero succedendo. Grato anche al mio team che mi ha supportato sin dal giorno zero, un percorso fatto di sacrifici, costanza e determinazione. Fiero e onorato di essere in gara con tantissimi artisti che sono dei veri e propri idoli della musica italiana, non vedo l’ora di poter vivere il vortice delle emozioni che mi porteranno a Sanremo 2023”.

Segui Will su INSTAGRAM

La partecipazione a Sanremo di Will arriva in seguito al successo di brani come Estate, già certificato disco di platino, Anno Luce, Domani che fai?, Capolavoro, Chi sono veramente, Più forte di me, che hanno complessivamente superato 100 milioni di stream.

Chi è

William Busetti, in arte Will nasce nel 1999 a Vittorio Veneto e trascorre la sua adolescenza a Soligo. Due le passioni da bambino: il calcio e la musica. Alla fine del liceo la passione per la musica prende il sopravvento e Will inizia a scrivere i primi testi, ispirato soprattutto dalle canzoni rap italiane.  Nel 2020 con il brano Estate arriva il successo. Il brano (certificato disco di platino), liberamente ispirato a Someone you loved di Lewis Capaldi, ha superato oltre 30 milioni di stream totali solo su Spotify, conquistando anche la cover della playlist “Generazione Z” dedicata alle giovani promesse della musica italiana. A Giugno 2022 l’artista pubblica il suo primo Ep Chi sono veramente