La didattica a distanza è tornata: ecco come vestirsi per le lezioni online!

Se la didattica a distanza per te significa studiare con pigiamone e pantofole all day, ricrediti! I prof non guardano solo i compiti ma anche il tuo outfit. E il dress code della dad non prevede il pigiama! Non solo: anche le videocall con amici e parenti sono l’occasione per vestirsi e cambiarsi ogni giorno, anche se sei a casa. Non ti basta? Allora guardati allo specchio: l’umore scende se sei trascurata mentre si impenna se nel riflesso vedi una ragazza curata. Prova questi 5 capi chiave per creare nuovi outfit e la didattica a distanza sarà l’occasione per essere presentabile e bella tutto il giorno, anche a casa!

#1 felpa sì, ma che sia pulita

L’indumento più comodo per studiare in casa? La felpa. Dopo averla usata tutto il giorno per casa, però, non rimetterla nell’armadio, ma nel cestino dei panni sporchi! Anche se non esci, le macchie e l’odore della casa e del corpo si depositano sui tessuti. 

#2 Calda e comoda con i body

Appena sveglia sei davanti all’armadio con la faccia a punto interrogativo? Comincia a creare il tuo home-outfit indossando un body a manica lunga, comodo e versatile. Tutto il resto verrà da sé. 

#3 Leggings o tuta?

Certo, in casa non ti vesti come per uscire e i jeans non li prendi in considerazione. Ma tra leggings e pants della tuta avrai tanti outfit da provare: ricordati di cambiarli tutti i giorni!

#4 Cardigan all day

 

Il cardigan è un capo facile e difficile nello stesso tempo: perfetto per una giornata di studio a casa, a volte ricorda troppo la vestaglia e fa subito nonna. Abbinalo a top colorati e pants a fantasia. 

 

#5 Sì al denim

Se i jeans sono relegati nell’armadio, la camicia in denim è un evergreen, perfetta per stare in casa. Abbinala a leggings e t-shirt colorate!