Il make-up è il nostro alleato tutti i giorni… e a San Valentino? Ci aiuta a conquistare i ragazzi!

 

San Valentino è alle porte e se ti stai chiedendo se esiste un make-up capace di attirare la freccia di Cupido… La risposta è sì! Ma non si tratta di un trucco super sensuale che enfatizzi le labbra o sottolinei gli occhi alla Cleopatra. Il make-up perfetto per attirare l’attenzione dei ragazzi a San Valentino (e ogni giorno del calendario!) é quello capace di regalare maggiore armonia a tratti del tuo volto, enfatizzando i pregi e minimizzando i difetti, sottolineando il sorriso e la tua bellezza naturale. Sembra banale? Eppure, una volta provato questo trucco, sarà difficile farne a meno. I tuoi alleati saranno prodotti base, come l’illuminante, il rossetto, il kajal… ma bilanciati sulle espressioni del tuo volto, per valorizzarlo al massimo e con naturalezza. Pronta a metterti alla prova? Prova i 5 tips sperimentati da TopGirl!

#1 Illuminante

Blush illuminante, wet n wild

 

La prima regola per il make-up acchiappa-boys di San Valentino è: scegli il prodotto giusto per te. Basta poco per truccarsi bene, eppure i prodotti devono essere scelti con cura perché se trovi quelli giusti per il tuo volto e il tuo incarnato hai fatto centro!

SAN VALENTINO TIP: dopo aver lavorato la base con il correttore e la bbcream, scegli un blush illuminate. Si tratta di formulazioni in polvere o in crema che, oltre a regalare colore a zigomi e guance, li illuminano di un caldo riflesso dorato.

#2 Rossetto

Rossetto Rouge Velvet, Bourjois

 

Il lip balm è la base ma per sottolineare le labbra serve un rossetto in una nuance che ti doni e che non sia in contrasto con i tratti del volto. Come trovarla? Non esiste una regola ma l’esperienza. Prova rossetti rosati ma anche bordeaux e rossi accesi, senza dimenticare quelli aranciati. Mano a mano scarta le nuance che non ti convincono e scegli una rosa di 5 rossetti che saranno quelli giusti per te

SAN VALENTINO TIP: Conosci già la nuance di rossetto che ti sta a pennello ma ne sei arcistufa? Mixala con il gloss per creare labbra effetto bagnato oppure aggiungi una matita opaca per un effetto mat. 

#3 Matita labbra

Matita per le labbra, Makeup Cosmetics

 

Il rossetto non basta! Per applicarlo alla parfezione serve una matita per le labbra che ne disegni il bordo alla perfezione.

SAN VALENTINO TIP: Scegli una matita una in una nuance universale e non calcare troppo la mano. Tratteggia la matita sul bordo delle labbra e solo dopo passa un tratto unico, con delicatezza. Poi riempi le labbra con il rossetto, dall’interno verso l’esterno.

#4 Kajal + mascara

Kit mascara + matita, Kiko

 

Obiettivo: sguardo profondissimo! Gli alleati in questo caso sono un kajal nero (ma anche colorato), capace di regalare profondità e sensualità allo sguardo e tanto tanto mascara volumizzante, per rendere le ciglia scure e foltissime.

SAN VALENTINO TIP: Applica il mascara dalla base delle ciglia verso le punte con un movimento a zig zag, in modo da prendere tutte le ciglia, anche quelle piccolissime. Dopo ripassa il mascara allungando le ciglia verso l’esterno dell’occhio, in modo da allungare lo sguardo.

#5 Matita (o tinta) per le sopracciglia

Matita per sopracciglia, Rimmel London

 

Le sopracciglia sono la cornice del volto, e regalano al make-up armonia e definizione, armonizzando i tratti.

SAN VALENTINO TIP: Anche se vanno di moda, evita di definire le sopracciglia con una nuance troppo scura, perché indurirebbe i tratti del viso. Scegli invece una matita per sopracciglia o una tinta in una nuance uguale o leggermente più scura della tua. L’effetto sarà naturale e bellissimo.