Il nuovo album di MIKA è My Name Is Michael Holbrook

Certi artisti si cimentano con un alter ego artistico, dal grandioso David Bowie con Ziggy Stardust, fino a Beyoncé con Sasha Fierce. Io ho fatto il contrario, sono andato a scoprire l’uomo dietro l’artista. Diviso per 12 anni tra Mika e Michael Holbrook, ho fatto pace con la mia identità. Perché l’unico modo che conosco per vivere ed esprimermi è creare musica, scrivere, esibirmi. Senza questo, io non esisto“.

Così MIKA (al secolo Michael Holbrook Penniman Jr) racconta il suo nuovo album My Name Is Michael Holbrook (disponibile dal 4 ottobre), frutto di due anni di scrittura tra le pareti domestiche tra Miami, Londra e la campagna toscana.

A fare da apri-pista all’album My Name Is Michael Holbrook sono state la hit estiva Ice Cream, e i brani Tiny Love (colonna portante dell’album presente anche in una reprise in chiusura del disco), Sanremo, Dear Jealousy e Tomorrow. Quest’ultima canzone è stata scelta come nuovo singolo ufficiale e sta debuttando in programmazione radiofonica proprio in questi giorni.

Ma lasciamo che sia lo stesso Mika a raccontarci come sono nate le canzoni del suo nuovo album, il suo quinto in studio, in questa bellissima videointervista esclusiva!

MIKA CI RACCONTA IL SUO NUOVO ALBUM (di Eleonora Tredici)

A Novembre, Mika porterà le nuove canzoni e i suoi straordinari successi in un tour a grande scala, con uno spettacolo in giro per l’Europa. Il Revelation Tour comincia a Londra il 10 Novembre, per proseguire in Spagna, Francia, Italia (dal 24 novembre), Svizzera, Olanda, Belgio e Lussemburgo.

GUARDA QUI la videointervista a Mika sul tour