Tra pochi giorni un tripudio di star del mondo dello spettacolo vestite… malissimo (poi ti spieghiamo perché!) si darà appuntamento per il Met Gala 2019, il party più esclusivo del mondo della moda.  Scopri cosa c’è da sapere!

 

Eccessivi, stravaganti, al limite del cattivo gusto… ecco i look che sfoggeranno le nostre celebs preferite durante la serata del Met Gala 2019, il party che annualmente riunisce le più influenti star di tutto il mondo per una serata ad alto tasso glamour presso il Metropolitan Museum of Art di New York, il primo lunedì di maggio. Camp: Notes on Fashion, infatti, è il tema ufficiale del Met Gala 2019, strettamente legato alla mostra di primavera del museo (che inaugura il 9 maggio) il cui fulcro è appunto lo stile Camp: ossia scenografico, eccessivo, sopra le righe. Cosa dovremo aspettarci? Sicuramente outfit spettacolari, iconici, stravaganti… tutti da passare in rassegna con il nostro fashion radar per estrapolare i trend che caratterizzeranno l’estate 2019!

 

8 cose da sapere sul MET GALA 2019

#1  Met Gala… ossia? Il Met Gala non è solo il party più modaiolo dell’anno. La serata, infatti, è organizzata per raccogliere i fondi con cui  il Costume Institute del Metropolitan Museum of Art di New York finanzia tutte le sue attività. Legata a doppio filo al Gala, è la mostra di primavera del museo, che da il tema al party stesso.

 

#2 Met Gala  – la storia L’evento, nato nel 1948 come cena di beneficenza è stato trasformato da Diana Vreeland dal 1972, in un appuntamento mondano che unisce moda e spettacolo. La direttrice di Vogue America, Anna Wintour, ha proseguito la tradizione, regalando alla serata madrine e padrini famosi, come Beyoncé o Sara Jessica Parker.  

#3 Quando Il Met Gala si organizza dal 2005  il primo lunedì di maggio, quindi quest’anno si terrà il 6 maggio 2019.

#4 Dove Presso il Metropolitan Museum of Art di New York, nell Upper East Side. 

#5 Come si fa a partecipare al Met Gala? Si può comprare il biglietto: il costo è 30.000 dollari, mentre un tavolo 275.000. Gli invitati, però, non pagano nulla! 

#6 Perché è il party più atteso Moda e spettacolo si incontrano e… fanno scintille! Gli outfit sfoggiati dalle celebs durante le passate edizioni del Met Gala hanno fatto il giro del mondo e hanno dettato tendenza per i mesi successivi! 

#7 Quali celebs stiamo aspettando… Sicuramente Rihanna, sempre presente con look davvero spettacolari. Poi Katy Perry, perché diciamocelo, il tema di quest’anno le calza a pennello! Sicuramente Lady Gaga perché si è distinta per il suo stile in tutti gli eventi del 2019 e aspettiamo con ansia quale asso tirerà fuori dalla manica in quest’occasione. Grande attesa anche per Harry Styles, che co-presiederà l’evento!

# 8 Tema Met Gala 2019 È la mostra di primavera del Metropolitan Art Museum di New York che determina il tema del Met Gala. Per il 2019 la mostra, che aprirà i battenti il 9 maggio, si intitola  Camp: Notes on Fashion. Oltre 200 pezzi tra abbigliamento femminile e maschile, sculture, dipinti e disegni che tratteggeranno un percorso immaginario dell’estetica e della sensibilità Camp, quelle espressioni della moda e delle arti figurative che hanno un elemento straordinario, fuori dalle righe, esagerato e al limite del cattivo gusto, partendo dalla corte di Luigi XIV a Versailles fino alle sottoculture queers della fine del XIX secolo. 

 Instagram

Segui Top Girl Magazine
su Snapchat!


Avvia l'app, inquadra il logo, tieni premuto
qualche secondo e seguici!

James Maslow: una nuova canzone per l’ex dei Big Time Rush

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Tiziano Ferro: Buona (Cattiva) Sorte, il nuovo singolo che anticipa l’album Accetto Miracoli

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Why Don’t We: due grandi novità per la band americana

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Amiche fake: come riconoscerle e tenerle alla larga

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Ariana Grande: Givenchy, il mio regalo di compleanno

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Soniko: uscito il nuovo singolo Rum & Reggaeton

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...