foto Stefano Guindani

A 14 anni è il più giovane dj italiano. Ora un libro ci racconta la sua incredibile storia

Se a soli 5 anni invece di chiedere come regalo un supereroe chiedi e ottieni una consolle da dj, ci sono buone probabilità che tu possa passare negli anni a venire un bel po’ del tuo tempo dentro una discoteca. Poi, ovvio, ci vuole il talento, e di quello Federico Gardenghi ne ha tanto. Oggi, 9 anni dopo quella richiesta fatta ai suoi genitori Federico è il più giovane e acclamato dj italiano.

foto Floris Heuer

Il suo esordio in pubblico risale al Capodanno 2012 dove “tocca” per la prima volta i CDJ-2000. Federico li usa da professionista pur non avendoli mai visti prima. “Ho imparato guardando i tutorial in inglese su internet che il papà mi ha scaricato… Non capivo ancora l’inglese e allora studiavo le posizioni delle mani dei DJ”.

Sceglie da solo le canzoni con un criterio a lui ben chiaro: “I brani devono suonare bene, essere potenti e devono far saltare la gente. Il genere viene dopo”.

Adora esibirsi in pubblico e girare il mondo ma sempre compatibilmente ai suoi impegni scolastici e alla sua età anagrafica: a mezzanotte, come Cenerentola, le sue esibizioni devono fermarsi, visto che Federico è ancora minorenne!

Per conoscere e approfondire la sua incredibile storia, dal 1 febbraio è disponibile in tutte le librerie e gli store online ABBI FEDE (Mondadori Electa, €15,90), un libro dove Federico spiega come è riuscito a fare della sua passione un meraviglioso passatempo e forse, chissà una futura professione. E ci parla del mondo della notte e delle discoteche non così insidioso come molti genitori immaginano.

Questo mese in edicola

 

Ogni mese TOP GIRL ti aspetta in edicola con interviste esclusive ai tuoi big, poster, tante news sulle tue celebs preferite, test, beauty tutorial, fashion trend, consigli psico e sex e... un oroscopo che ci becca!

 Instagram

Segui Top Girl Magazine
su Snapchat!


Avvia l'app, inquadra il logo, tieni premuto
qualche secondo e seguici!

Make-up primavera 2019: punta sul Living Coral, il colore dell’anno

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Sara e Marti, Il Film: i nostri ricordi del set e il video del backstage

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Emis Killa: i miei eroi da adolescente erano i rapper

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

In un solo grammo di cielo: intervista all’autrice Chiara Iezzi

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Tendenze moda 2019: è parka mania

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Katy Perry: i 3 amori più importanti della sua vita (a parte Orlando Bloom)!

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...