Quanti ostacoli ci separano dal vero amore?  L’ansia che ci blocca. La paura di sbagliare. Di essere (ancora) ferite. Alcuni li creiamo noi stesse, altre volte ce li troviamo davanti. Eppure, il vero amore esiste ed è lì ad attenderci e tenderci la mano. Per riconoscerlo, seguiamo i consigli di un’autrice top, Laura Kneidl, (il suo ultimo libro è Never – Non amarmi, edito da Sperling &Kupfer, primo di una dolcissima duologia) e scopriamo come Sage, la protagonista del suo ultimo romanzo, riesce ad aprire gli occhi, superare le sue paure e riconoscere l’amore, quello vero che fa battere il cuore e, soprattutto, la fa sentire terribilmente bene, rimanendo se stessa.

 

Quali sono le paure di Sage che le impediscono di credere in Luca?

Sage soffre d’ansia, un’ansia che affonda le radici nel suo passato. Questo le rende difficile fidarsi degli uomini: ha paura di essere ferita, e questa paura fa sì che tenda le distanze da Luca, impedendole di fidarsi completamente di lui.

Luca rappresenta tutto ciò di cui ha paura Sage: esiste davvero un identikit del ragazzo da tenere alla larga?

In principio, Sage ha paura di Luca a causa del suo aspetto. Alto, muscoloso, tatuato: tutte caratteristiche che la ragazza associa a qualcosa di negativo, di “cattivo”, e questo la spaventa. Ma naturalmente questi sono solo pregiudizi. Nessuno dovrebbe essere giudicato in base al proprio aspetto, ed è qualcosa che Sage deve imparare a fare. le uniche persona dalle quali tenersi a distanza sono quelle che non ci fanno bene. 

Quali sono i segnali che possono farci capire che siamo di fronte al vero amore?

Sicurezza e serenità: credo che il vero amore debba sempre farci sentire al posto giusto, rendendo la nostra vita più facile e non più difficile in modo da poterci lasciare andare, ed essere noi stessi.

Che caratteristiche deve avere un amore vero e sincero?

Un amore vero, e sincero, è senza limiti: si condivide tutto, e si offre e riceve supporto invece di giudizio. 

Perché a volte ne abbiamo paura? Cosa ci spinge ad allontanarlo?

Come Sage, non vogliamo soffrire. Non abbiamo paura dell’amore, ma di cosa potrebbe accadere se non fossimo ricambiati. Lo stesso accade per quanto riguarda l’amicizia, ed ogni altro sentimento. Abbiamo paura di non essere ricambiati, e crediamo di essere più al sicuro tenendoci a distanza perchè così facendo non possiamo restare delusi.

Serve darsi delle regole in amore per evitare “fregature”?

Credo che l’unica regola importante in amore sia quella di essere sempre se stessi. Non si deve fingere per fare piacere al nostro compagno, perchè in quel caso non amerebbe davvero noi. Solo una versione di noi che, in realtà, non esiste. Non sarebbe vero amore. 

 

 

LA TRAMA

Quando Sage arriva in Nevada, non ha niente: niente soldi, niente casa, niente amici. Nient’altro che la ferrea volontà di ricominciare da capo e dimenticare ciò che le è successo. Ma è difficile riuscirci se i ricordi l’accompagnano a ogni passo, e la paura è ormai parte di lei. La paura rischia di avere la meglio su di lei anche quando, al suo primo giorno di lavoro in biblioteca, incontra Luca. Con i suoi penetranti occhi grigi e i tatuaggi vistosi, Luca rappresenta tutto ciò che la spaventa, ma il ragazzo non è affatto la persona che sembra. Non appena Sage riesce a guardare oltre la facciata, il suo cuore inizia a battere pericolosamente più veloce.

 Instagram

Segui Top Girl Magazine
su Snapchat!


Avvia l'app, inquadra il logo, tieni premuto
qualche secondo e seguici!

Make-up primavera 2019: punta sul Living Coral, il colore dell’anno

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Sara e Marti, Il Film: i nostri ricordi del set e il video del backstage

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Emis Killa: i miei eroi da adolescente erano i rapper

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

In un solo grammo di cielo: intervista all’autrice Chiara Iezzi

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Tendenze moda 2019: è parka mania

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Katy Perry: i 3 amori più importanti della sua vita (a parte Orlando Bloom)!

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...