Titoli di coda. Fazzoletto alla mano. E immancabile scritta THE END. Quante di noi vorrebbero che la vita fosse come una commedia romantica, regalando un lieto fine per ogni amore sofferto, per ogni sfida sudata, per ogni sacrificio che ci è costato caro? Ok, la vita non va così. Eppure c’è un modo per puntare al lieto fine e fare centro! Proprio come la protagonista di C’è sempre un lieto fine, l’ultimo romanzo di Charlotte Lucas (Garzanti). Qui l’autrice ci svela alcune dritte per virare verso l’happy end nelle relazioni e nelle sfide che ci lancia la vita.

 

ACCETTA GLI ALTI E BASSI DELLA VITA

Nessuno può dire quando effettivamente “raggiungeremo la fine” (a meno che non moriamo un giorno), la vita andrà avanti e avanti e avanti. E questo significa per noi che dobbiamo accettare che ci sono alti e bassi, nella nostra vita come nelle nostre relazioni. Non possiamo influenzare il futuro, quindi dobbiamo accettare ciò che sta arrivando, affrontare le sfide, cogliere le opportunità e sopravvivere alle crisi. La vita e l’amore sono proprio questo, ed è esattamente ciò che credo sia la nostra felicità quotidiana. Per questo motivo non viviamo solo un lieto fine, ma molti, molti, MOLTI di loro.

 

INDOSSA GLI OCCHIALI ROSA

Anche se Ella (la protagonista di “C’è sempre un lieto fine”, ndr) esagera la sua visione ottimistica della vita – credo fermamente che sia la nostra visione della vita a modellare noi stessi e la vita che viviamo, semplicemente osservando tutto attraverso occhiali positivi o negativi. Con ciò non intendo che non si debba essere frustrati e tristi dopo essere stati duramente colpiti. Ma avere un atteggiamento di base felice rende la vita molto più facile

 

LA RICETTA DELLA FELICITA’

Ha a che fare sempre con il lavoro e il rispetto. Un buon rapporto non cade dal cielo, deve essere progettato da entrambi i partner. All’inizio, quando ci si è appena innamorati, è facile, perché dell’altra persona vediamo solo il bello. La vera avventura inizia dopo, nella vita di tutti i giorni, nella vita “normale”. Senza rispetto, a mio parere, una relazione non può avere successo, e la cosa principale è accettare l’altra persona così com’è. Sono convinta che le coppie che cercano di cambiarsi a vicenda falliscano. E per una bella vita, ecco una preghiera che è piuttosto una buona ricetta:

Dio, dammi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare,

Coraggio di cambiare le cose che posso,

E saggezza per conoscere la differenza.

 

C’È SEMPRE UNA SOLUZIONE

Ci sono certamente fatalità che difficilmente possono essere superate, quindi non posso dare un consiglio generale. Tranne ricevere aiuto quando senti di non poter fare da solo. C’è sempre una soluzione, sempre!

 

TROVA LA TUA STRADA

Ella cerca di sistemare tutto nella vita di Oscar. Personalmente, non penso che possa funzionare. Puoi sostenere un’altra persona, offrirgli aiuto – ma alla fine, ognuno deve trovare la sua strada. Ella soffre di una sorta di “mania di fattibilità”, è fermamente convinta che troverà un lieto fine per Oscar. E funziona? Scoprilo leggendo C’è sempre un lieto fine 🙂

Questo mese in edicola

 

Ogni mese TOP GIRL ti aspetta in edicola con interviste esclusive ai tuoi big, poster, tante news sulle tue celebs preferite, test, beauty tutorial, fashion trend, consigli psico e sex e... un oroscopo che ci becca!

 Instagram

Segui Top Girl Magazine
su Snapchat!


Avvia l'app, inquadra il logo, tieni premuto
qualche secondo e seguici!

Taylor Swift: uscito You Need To Calm Down, il suo nuovo singolo

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Thomas: domani allo SlimeFest con un nuovo look

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Annalisa: guarda qui il video di Avocado Toast

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Capo Plaza: fuori il 20 giugno il nuovo singolo So cosa fare

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Riccardo Frascari di Club 57 al Giffoni Film Festival

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Ultimo: online il video di Ipocondria

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...