Il 21 novembre Twilight,

la saga cinematografica che ha incantato generazione

e ha incassato più di tre miliardi di dollari in tutto il mondo,

compie dieci anni.

E noi vi riveliamo altrettante curiosità su Bella, Eward & Co.!

 

Correva l’anno 2008 e noi ragazze non sapevamo che un cataclisma emotivo ci avrebbe travolto di lì a poco. Il 21 novembre nelle sale di mezzo mondo usciva Twilight, il film che avrebbe sconvolto per i quattro anni successivi (il quinto e ultimo capitolo, Breaking Dawn – part 2, è uscito nel 2012) gli ormoni di fan rapite dalla storia d’amore proibita tra il vampiro Edward Cullen e l’umana Bella Swan.

Trasposizione cinematografica dei romanzi di Stephanie Meyer, la saga torna eccezionalmente al cinema la love story il 20 e 21 novembre, mentre il 5 dicembre usciranno due cofanetti in edizione limitata e numerata, già prenotabili online. E adesso, sicure di sapere tutto su Twilight? Mettetevi alla prova qui sotto!

 

10 curiosità che (forse) non sai su TWILIGHT

 

#1 Kristen Stewart è stata la prima a essere scelta per il ruolo di Bella. Robert Pattinson decise di provare ad avere la parte di Edward dopo aver saputo che nel film ci sarebbe stata lei come protagonista (ne era rimasto fologorato guardandola nel film Into the wild). 

 

#2 Robert Pattinson è stato quasi licenziato dalla saga perché non sorrideva abbastanza. Così gli agenti dell’attore gli consegnarono una copia del libro della Meyer nella quale erano sottolineate le frasi nella quali Edward sorrideva. Pattinson la restituì segnando le frasi nelle quali il vampiro era accigliato. ?er nostra fortuna, ha trovato una via di mezzo per interpretarlo!

 

#3 Quando si seppe che l’idolatrato Edward Cullen sarebbe stato interpretato dal semisconosciuto Pattinson, le reazioni di molti fan furono negative. Ma appena il trailer di Twilight fu messo in circolazione Pattinson stesso ha confessato di essere stato sommerso da lettere d’amore.

 

#4 Altro che Kate Middleton regina di stile low cost! La sua antesignana è Bella Swan alias Kristen Stewart: il vestito che indossa per andare al ballo in Twilight, quello blu navy a balze, è costato solo 20 dollari! D’altra parte il completo di Edward è uno dei capi più costosi utilizzati durante le scene.

 

#5 La saga di Twilight ha molti personaggi femminili, più o meno importanti. Senza contare che è raccontato da un punto di vista femminile, quello di Bella. Il film ha fatto da apripista a una serie di pellicole di azione/fantascienza che vede nelle donne le sue eroine in grado di fare il loro dovere anche al box office. Qualche titolo? The Hunger Games, Brave, Biancaneve e il Cacciatore, solo per citarne alcuni.

 

#6 Stephenie Meyer, la “mamma” di Twilight, ha accettato di prendere parte al film con due camei: il primo nel primo film, in cui interpretava una donna davanti al pc, e il secondo nel film Breaking Dawn, durante il matrimonio della coppia.

 

#7 L’abito da sposa di Bella è stato realizzato dalla fashion designer Carolina Herrera proprio per il film. Ci sono voluti circa sei mesi di lavoro per arrivare a completare tutti i dettagli compresi i ricami, le asole e i particolari ornamentali. La schiena è scoperta e il disegno di pizzo chantilly che la rivela è delicatamente femminile. Completano l’abito le file di bottoni: 152 nella parte posteriore del vestito e 17 per ogni braccio.

 

#8 La scena paradossalmente più divertente dell’intera saga, è quella del parto di Bella. Sia Robert Pattinson che Taylor Lautner (Jacob) hanno raccontato di non aver saputo trattenere le lacrime dal ridere, specialmente nel tentativo di “riportare in vita” Bella.

 

#9 Il gioco degli scacchi ha un’importanza speciale per Twilight. Si tratta di una metafora della trasformazione di Bella da un personaggio insignificante alla regina del suo Edward, ma è anche l’immagine scelta per la copertina delle due parti dell’ultimo romanzo.

 

#10 Per poter filmare la scena della prima notte d’amore con la Stewart, Robert Pattinson fu costretto a sottoporsi a una rigida dieta e a parecchie sedute in palestra. Una volta registrata quella scena, abbandonò immediatamente quelle torture quotidiane. Insomma bello si, ma senza troppi sacrifici!

 

Ilaria Perrotta

 

Questo mese in edicola

 

Ogni mese TOP GIRL ti aspetta in edicola con interviste esclusive ai tuoi big, poster, tante news sulle tue celebs preferite, test, beauty tutorial, fashion trend, consigli psico e sex e... un oroscopo che ci becca!

 Instagram

Segui Top Girl Magazine
su Snapchat!


Avvia l'app, inquadra il logo, tieni premuto
qualche secondo e seguici!

Will annuncia Manchester, il suo primo album

Primo album per Will Will annuncia Manchester, il suo primo album. Il grande giorno è arrivato: Manchester, il primo album ufficiale di Will, sarà disponibile in fisico e digitale da Venerdì 10 febbraio.  Tracklist Manchester 1.Stupido 2.Luce 3.Famosa 4.Non siamo soli...

Emis Killa per la prima volta al Forum

Prima volta al Forum per Emis Killa Emis Killa per la prima volta al Forum. Dopo il successo dei live sold out dello scorso dicembre per la celebrazione dei 10 anni di L’erba Cattiva, Emis Killa annuncia la data evento per il suo primo concerto in un palazzetto: il...

Biondo annuncia Serial Killer

Il nuovo singolo di Biondo è Serial Killer Biondo annuncia Serial Killer.  Una grande novità per i fan di Biondo: Serial Chiller, il suo nuovo attesissimo singolo, approda in esclusiva NFT su Brots, piattaforma Web3 #1 in Italia.   "Sono entusiasta di rilasciare...

Giornata della memoria 2023: i libri per ricordare

Giornata della Memoria 2023: due libri per ricordare le vittime dell'Olocausto Il 27 gennaio di ogni anno il nostro cuore diventa più piccolo. E poi più grande. Più piccolo perché, nella Giornata della Memoria, sentiamo ancora più vicine a noi le atrocità e la...

Leo Gassmann annuncia il suo nuovo album

La strada per Agartha è il nuovo album di Leo Gassmann Disponibile su tutte le piattaforme digitali a partire da venerdì 24 febbraio 2023, La strada per Agartha è il nuovo album di Leo Gassmann. “È un po' come fosse il mio primo album” – ha dichiarato Leo Gassmann,...

Elodie annuncia la sua prima docu-serie

Sento ancora la vertigine, la prima docu-serie di Elodie Elodie annuncia la sua prima web serie. Dal 20 febbraio su Prime Video sarà disponibile Sento ancora la vertigine, la prima docu-serie di Elodie. In Sento ancora la vertigine vengono raccontati alcuni dei...