parte su Boing (40 del DTT) il game show L’ISOLA DEGLI EROI

Da oggi, lunedì 17 settembre, tutti i lunedì alle 19.50 nello spazio “Solo di lunedì”, approda in Prima TV assoluta su Boing (40 del DTT), L’ISOLA DEGLI EROI, l’inedito game show prodotto da Lucky Road Productions per il canale.

COME SI SVOLGE

In un’isola misteriosa ed incontaminata, 12 concorrenti (tra i 9 e i 12 anni), dovranno affrontare numerose ed avvincenti sfide per riuscire ad ottenere il titolo di eroe/eroina della prima edizione de L’ISOLA DEGLI EROI e conquistare l’ambitissimo premio finale: un viaggio in giro per il mondo con la propria famiglia.

CHI LO CONDUCE

A condurre il programma, il cantante, attore e presentatore, Lorenzo Baglioni, tra le rivelazioni dell’ultimo Festival di Sanremo con il brano Il congiuntivo. Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Lorenzo: ecco cosa ci ha raccontato.

L’INTERVISTA

Ciao Lorenzo, raccontaci di questo tuo nuovo impegno, L’Isola Degli Eroi…

L’isola degli Eroi è il nuovo game show di Boing (canale 40 del DTT). 12 ragazzi si sfidano per diventare l’eroe dell’isola  e vincere un viaggio a giro per il mondo. E’ stata un’esperienza davvero molto formativa e stimolante. Non vedo l’ora di vedere le puntate da spettatore! Certo mi farò qualche auto spoiler inevitabile, ma sarà divertente lo stesso! 

Dopo l’esperienza come cantante, che ti ha portato anche a Sanremo, ora la conduzione. Come scegli le tue sfide artistiche?

Scelgo di fare le cose dove mi sembra ci sia qualcosa di bello da raccontare. E questa volta c’è davvero tanto. C’è il mondo di questi ragazzi che sono pieni di un’energia bellissima che ha travolto tutti noi che abbiamo lavorato al programma, e sono sicuro sarà così anche per gli spettatori!

Tornando un po’ indietro nel tempo, ci racconti come sei arrivato dalla cattedra al palco di Sanremo?

Bellissima domanda! Me lo chiedo anche io, alle volte! Credo che la chiave sia la curiosità. E’ il fulcro di tante cose belle che mi sono capitate nella vita. Non fermarsi mai, ed aver voglia sempre di sperimentare cose nuove, cose diverse. E questo “fare fare fare” mi ha portato dall’insegnare matematica a scuola, all’ “insegnare” cantando Il Congiuntivo sul palco di Sanremo. Pazzesco, direi!

Hai qualche modello in ambito televisivo?

Mi piacciono molto Jimmi Fallon, e David Letterman. Qua in Italia Alessandro Cattelan, ma anche presentatori con più esperienza tipo Carlo Conti e Paolo Bonolis. Mi piace chi in televisione, anche con stili completamente differenti, riesce a mettere sempre a proprio agio lo spettatore, accompagnandolo con eleganza dove vuole lui. 

Quanto i social hanno influito sul tuo successo?

Molto. Probabilmente senza non sarei qua a rispondere a queste domande. Le nuove tecnologie sono una risorsa meravigliosa per raggiungere un pubblico che altrimenti difficilmente raggiungeresti. Però bisogna essere consapevoli del mezzo che sono, e anche che sono delle piattaforme in continua evoluzione, e che magari tra qualche anno non ci saranno più. 

Spente telecamere e microfoni, che tipo è Lorenzo Baglioni? Cosa ti piace fare? Che passioni hai?

La cosa particolare è che io adesso sto facendo quello che prima facevo per hobby nel tempo libero. Quindi il mio lavoro si è accavallato con le mie passioni. Adesso, nei rari momenti liberi, cerco di stare con le persone a cui per forza di cose dedico poco tempo a causa del lavoro, quindi la famiglia e gli amici.

Sta ricominciando la scuola per milioni di studenti. Ti va di mandargli un messaggio?

Ricordatevi sempre che studiare è un’opportunità che vi renderà la vita più facile. E non vergognatevi di farlo! Secchione is the new figo! 

Questo mese in edicola

 

Ogni mese TOP GIRL ti aspetta in edicola con interviste esclusive ai tuoi big, poster, tante news sulle tue celebs preferite, test, beauty tutorial, fashion trend, consigli psico e sex e... un oroscopo che ci becca!

 Instagram

Segui Top Girl Magazine
su Snapchat!


Avvia l'app, inquadra il logo, tieni premuto
qualche secondo e seguici!

Will annuncia Manchester, il suo primo album

Primo album per Will Will annuncia Manchester, il suo primo album. Il grande giorno è arrivato: Manchester, il primo album ufficiale di Will, sarà disponibile in fisico e digitale da Venerdì 10 febbraio.  Tracklist Manchester 1.Stupido 2.Luce 3.Famosa 4.Non siamo soli...

Emis Killa per la prima volta al Forum

Prima volta al Forum per Emis Killa Emis Killa per la prima volta al Forum. Dopo il successo dei live sold out dello scorso dicembre per la celebrazione dei 10 anni di L’erba Cattiva, Emis Killa annuncia la data evento per il suo primo concerto in un palazzetto: il...

Biondo annuncia Serial Killer

Il nuovo singolo di Biondo è Serial Killer Biondo annuncia Serial Killer.  Una grande novità per i fan di Biondo: Serial Chiller, il suo nuovo attesissimo singolo, approda in esclusiva NFT su Brots, piattaforma Web3 #1 in Italia.   "Sono entusiasta di rilasciare...

Giornata della memoria 2023: i libri per ricordare

Giornata della Memoria 2023: due libri per ricordare le vittime dell'Olocausto Il 27 gennaio di ogni anno il nostro cuore diventa più piccolo. E poi più grande. Più piccolo perché, nella Giornata della Memoria, sentiamo ancora più vicine a noi le atrocità e la...

Leo Gassmann annuncia il suo nuovo album

La strada per Agartha è il nuovo album di Leo Gassmann Disponibile su tutte le piattaforme digitali a partire da venerdì 24 febbraio 2023, La strada per Agartha è il nuovo album di Leo Gassmann. “È un po' come fosse il mio primo album” – ha dichiarato Leo Gassmann,...

Elodie annuncia la sua prima docu-serie

Sento ancora la vertigine, la prima docu-serie di Elodie Elodie annuncia la sua prima web serie. Dal 20 febbraio su Prime Video sarà disponibile Sento ancora la vertigine, la prima docu-serie di Elodie. In Sento ancora la vertigine vengono raccontati alcuni dei...