La hit “All My Girls” fa parte del movimento #Stand4Her,
un’iniziativa di Avon Cosmetics nata per incoraggiare le giovani donne a seguire i propri sogni e a far sentire la loro voce

Amicizia e Girl Power: queste sono le parole che meglio identificano il messaggio di #Stand4Her, l’iniziativa social-friendly lanciata da Avon Cosmetics per mandare un messaggio di incoraggiamento a tutte le donne in occasione dell’8 marzo.

Avon Cosmetics, leader nel settore della bellezza, celebra infatti le giovani rivoluzionarie che stanno lottando per andare oltre le barriere, superando gli stereotipi e prendendo posizione per ciò in cui credono con un sito web dedicato (www. stand4her.com – online da oggi, 8 marzo) e un video musicale che mostra i successi e le battaglie che queste eroine moderne stanno affrontando nei diversi Paesi.

Per dar voce a #Stand4her, Avon ha scelto due stilosissime madrine d’eccezione, Caroline Hjelt e Aino Jawo, meglio note come il duo svedese electro-pop Icona Pop. Portate ai vertici delle classifiche europee dall’hit “I love it” (che ci faceva ballare nell’estate del 2013), queste giovani e frizzanti artiste hanno registrato a Stoccolma il video musicale dal titolo “All My Girls”, ispirato dalle audaci storie raccontate nella campagna #Stand4Her.

 

 

Questo video rappresenta tutto ciò in cui crediamo: amicizia, girl power…è stato così divertente registrarlo!” afferma Caroline, capelli rossi fiammanti e un sorriso a trentadue denti. “Siamo davvero entusiaste di aver collaborato con Avon nel mandare un così forte messaggio a tutte le ragazze. Anche noi in quanto donne e artiste, ci siamo trovate a dover affrontare momenti difficili durante le nostre carriera e l’essersi supportate l’un l’altra è stato fondamentale. Vogliamo che la nostra canzone sia di ispirazione per le ragazze e le incoraggi a seguire i loro sogni” prosegue. “È davvero meraviglioso vedere ciò che le ragazze del movimento #Stand4Her stanno facendo per la società. Insieme siamo più forti, non c’è niente che non possiamo fare”, aggiunge Aino.

 

 

 

Fashion e musica quindi, ma anche tanto impegno e passione: il video vuole infatti essere un tributo a tutte le ragazze che promuovono un cambiamento sociale e sarà disponibile sul sito stand4her.com, insieme alle storie personali di attiviste, scrittrici, atlete ed artiste. Tra queste c’è l’argentina Evelina Cabrera, cresciuta in povertà e  diventata un’allenatrice di calcio, Lynn Pinugu, fondatrice dell’impresa social Mano Amiga nelle Filippine, ma soprattutto una nostra connazionale, Gaia Elisa Rossi.

Giovanissima maga e prestigiatrice di soli 16 anni, Gaia sarà la prima donna a partecipare al World Championship of Magic 2018 in Sud Corea , presentandosi non come assistente ma come artista con un suo numero magico, realizzando così il suo sogno da bambina e affermando la propria identità come donna in un settore solitamente maschile. “Il mondo continua ad avere grandi ostacoli per le donne: non siamo infatti completamente libere di esprimere ciò che siamo e ciò che vogliamo diventare. Per fare questo, dobbiamo dunque lottare… e per lottare è necessario fare esperienze, studiare e crescere. Dobbiamo essere unite e condividere!”, afferma con coraggio Gaia.  

Questo mese in edicola

 

Ogni mese TOP GIRL ti aspetta in edicola con interviste esclusive ai tuoi big, poster, tante news sulle tue celebs preferite, test, beauty tutorial, fashion trend, consigli psico e sex e... un oroscopo che ci becca!

 Instagram

Segui Top Girl Magazine
su Snapchat!


Avvia l'app, inquadra il logo, tieni premuto
qualche secondo e seguici!

Some Girls Do – Alcune ragazze lo fanno: una storia d’amore oltre le apparenze

Non è facile scoprire la propria identità, ancora di più se sei adolescente, gay e gareggi come velocista in una scuola Cattolica. Eppure Some Girls Do - Alcune ragazze lo fanno, è una storia d'amore oltre le apparenze, un romanzo capace di raccontare la ricerca...

Il Collegio: cosa accadrà nell’ultima puntata

Ultima puntata per Il Collegio Il Collegio: cosa accadrà nell’ultima puntata? Potremo scoprirlo domani, martedì 29 novembre, alle 21.20, quando Il Collegio, il docu-reality di Rai2 (disponibile anche su RaiPlay) realizzato con la collaborazione di Banijay Italia sarà...

Muse ed Elisa insieme

Muse ed Elisa per la prima volta insieme I Muse ed Elisa insieme nel brano Ghosts (how can I move on), uscito lo scorso 25 novembre. Per la superband britannica è la prima volta insieme ad un artista italiano. Il brano è uno dei più belli del loro ultimo album Will Of...

RM annuncia il suo primo album solista

RM dei BTS annuncia il suo primo album solista RM, membro dei BTS, la band sudcoreana più famosa di tutti i tempi, annuncia il suo primo album solista, Indigo. Il disco, che uscirà venerdì 2 dicembre ed è già disponibile per il pre-save, racconta le storie e le...

If we were villains, il romanzo per i fan del dark academia

If we were villains è il romanzo perfetto per i fan del dark academia, ossia l’estetica social che impazza su TikTok ed Instagram, basata sull’amore per la cultura dei classici, le arti e la scoperta di sé. Questo literary thriller è il romanzo di esordio di M. L....

Irama: Il giorno in cui ho smesso di pensare versione Deluxe

IRAMA pubblica Il giorno in cui ho smesso di pensare versione Deluxe Venerdì 25 novembre esce una versione deluxe di Il giorno in cui ho smesso di pensare (Atlantic/Warner Music Italy), il fortunato album di Irama che dopo aver esordito al n.1 della classifica...