Deborah Milano firma il make-up della cantante Giulia Casieri,

tra le nuove proposte del Festival di Sanremo 2018.

Noi di Top Girl abbiamo intervistato Luca Mannucci,

make-up artist ufficiale del beauty brand,

per scoprire come truccarsi per un grande evento!

Il talento va sempre esaltato… anche con il make-up! Lo sa bene Luca Mannucci, make-up artist ufficiale di Deborah Milano, che ha curato personalmente, durante il 68° Festival di Sanremo, il make-up di Giulia Casieri , la cantante monzese, che si è esibita con il brano “Come stai”. Ma come ci si prepara per un grande evento? Quali sono i beauty tricks? Noi di Top Girl non potevamo non estorcere a Luca qualche piccolo segreto… 

Italian singer Giulia Casieri performs on stage during the 68th Sanremo Italian Song Festival at the Ariston theatre in Sanremo, Italy, 07 February 2018. The 68th edition of the television song contest runs from 06 to 10 February. ANSA/ETTORE FERRARI

 

Come hai curato il make-up della cantante Giulia Casieri per affrontare il palco del 68° Festival di Sanremo?

Luca Mannucci (Deborah Milano): Ho voluto conoscere prima Giulia: volevo sentire lei e il suo pezzo. Ho provato ad ispirarmi alla sua canzone, molto rappata, scritta da lei, che racconta anche una storia di denuncia. Mi ha fatto pensare ad un make-up in bianco e nero, senza colore e lei è stata subito d’accordo! Ha la pelle chiarissima, una bocca carnosa, i capelli neri. Ha l’occhio discendente che la rende melanconica e che ho voluto drammatizzare.

 

Sia la base che la bocca sono diventate una tela chiara, mentre l’occhio è stato truccato al contrario di come si trucca un occhio, con la parte scura tutta nell’angolo interno, come se fosse graffiato dal colore nero

Ci dai qualche consiglio per  creare un make-up d’effetto per  un grande evento?

Per un evento, qualsiasi evento sia, da un vernissage, un grande palco, una sfilata, bisogna sapere che queste serate sono molto lunghe e si beve sempre qualcosa. Non consiglio mai di realizzare basi glow o usare ombretti metallizzati e perlati perché, con il passare della serata, si rischia di avere un aspetto stanco. Meglio puntare su un fondotinta opaco, enfatizzare uno zigomo con una texture cremosa e luminosa. Per l’occhio, penso che eye-liner e ciglia finte donano a tutte. Le labbra  sono sempre in primo piano: rosse, fuxia, bordeaux, eviterei solo l’effetto nude per la sera. Deborah Milano ha un rossetto fantastico, Fluid Velvet Matt Lipstick, se lo metti la mattina presto alle 13 è ancora impeccabile!

 

Italian singer Giulia Casieri performs on stage during the 68th Sanremo Italian Song Festival at the Ariston theatre in Sanremo, Italy, 07 February 2018. The 68th edition of the television song contest runs from 06 to 10 February. ANSA/ETTORE FERRARI

 

Ci parli del concetto #EveryDayDiva di Deborah Milano? Di che si tratta?

Deborah Milano vuole rendere le donne dive tutti i giorni. Basta con le icone di bellezza molto lontane dalla realtà! Meglio sentirsi diva ogni giorno grazie ai piccoli tricks del make-up. “Non esistono donne brutte ma soltanto donne pigre”, diceva Jacques Dessange (hair stylist francese, ndr), e infatti con qualche piccolo suggerimento, ad esempio come mettere bene il mascara, come scegliere il rossetto che si intona perfettamente all’incarnato, è possibile essere bellissime: questa è la nostra missione. 

 

 

Questo mese in edicola

 

Ogni mese TOP GIRL ti aspetta in edicola con interviste esclusive ai tuoi big, poster, tante news sulle tue celebs preferite, test, beauty tutorial, fashion trend, consigli psico e sex e... un oroscopo che ci becca!

 Instagram

Segui Top Girl Magazine
su Snapchat!


Avvia l'app, inquadra il logo, tieni premuto
qualche secondo e seguici!

Halloween 2018: 5 idee per passare una notte… da paura!

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Oysho Sport Hub: sbarca a Milano la palestra pop up di Oysho!

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Halloween 2018: come conquistare il ragazzo che ti piace durante la notte più paurosa dell’anno

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

“La bellezza è essere orgogliose di quello che siamo”: intervista alla beauty guru Elisa D’Ospina

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Come decorare i dolci di Halloween in 5 minuti

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...

Elite: 5 cose che ancora non sai sulla serie fenomeno di Netflix

<CENTER><!-- [et_pb_line_break_holder] --><script type="text/javascript"><!-- [et_pb_line_break_holder] --><!--<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_affiliate = "topgirl";<!-- [et_pb_line_break_holder] -->var iol_width =...